Challenger sul Barro

Arrigoni il più lesto

ll valsassinese Romeo Arrigoni vince la cronoscalata al Monte Barro. Sono stati 106 i partenti della sesta prova del circuito ciclistico amatoriale del Challenger Master di Lecco, memorial Renzo Gilardoni. Le classifiche su La Provincia di Lecco di domenica 6 luglio

Challenger sul Barro Arrigoni il più lesto
1Romeo Arrigoni, il vincitore della prova; 2 Il gruppo del Cortenova
(Foto di Foto Iannice)

Il valsassinese Romeo Arrigoni vince la cronoscalata al Monte Barro. Sono stati 106 i partenti della sesta prova del circuito ciclistico amatoriale del Challenger Master di Lecco, memorial Renzo Gilardoni.

In regia il Pedale Galbiatese ed il Gs Sala al Barro, che hanno proposto la suggestiva gara in salita da Sala al Barro al Monte Barro, prova in salita di 5200 metri.

A livello di società, altro successo per il Bike Team Mandello che consolida il primato nella generale ipotecando il successo finale. Al secondo posto il team Formaggilandia2 Malgrate e al terzo il Peli Bike Introbio.

Ritornando alla gara di ieri pomeriggio. Romeo Arrigoni (Cs Cortenova) ha coperto la distanza in 15’47”70 precedendo di dodici secondi il mandellese Massimo Redaelli.

Terzo Simone Crotti (Gs Perego) in 16’05”.

In campo femminile la più veloce è risultata Alessia Lambrughi (Inexere) che chiude in 21’29”. Seconda Sabrina Conca (Corno Marco); terza Chiara Vigo (Groane).

© RIPRODUZIONE RISERVATA