Capogna non ha dubbi:   «Qui per vincere»
Il bomber Riccardo Capogna si sta allenando: il suo ritorno in bluceleste è molto gradito (Foto by Foto Menegazzo)

Capogna non ha dubbi:

«Qui per vincere»

È un giocatore molto determinato e sicuro di sé quello tornato al Lecco, club con cui aveva segnato 27 reti - «Rispetto al passato mi sento migliorato, gioco più per la squadra: le premesse per fare il salto di categoria ci sono»

È un Riccardo Capogna diverso da quello che eravamo abituati a intervistare solamente tre anni or sono. Superata da quattro mesi la soglia dei 30 anni, è un uomo e un giocatore sereno. Sicuro di sé. Pronto a dare il massimo per il Lecco.

Ad agosto, in verità, lo sembrano tutti. Fa parte del calcio estivo. Ma per lui è diverso perché ha una scommessa da vincere: «Vincere il campionato. Sono venuto per quello. Quando sono andato via da Lecco (27 gol in due stagioni tra 2013 e 2015), me l’ero detto: se mai tornerò a Lecco sarà solo per vincere. Poi, certo, sarà difficilissimo riuscirci, non me lo nascondo. Ma sono convinto di dare tutto questo obiettivo. Anche perché non ho obiettivi di gol, personali. Certo cerco sempre di migliorare di anno in anno, ma fare gol non è l’unica cosa importante per me».

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 25 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA