Pozzi vola sul tetto d’Europa. Con il quattro di coppia azzurro

Il lecchese è oro pesi leggeri alla rassegna continentale U.23. Il quattro con italiano del capovoga Galimberti è secondo, ma senza argento.

Pozzi vola sul tetto d’Europa. Con il quattro di coppia azzurro
Il podio del quattro di coppia pesi leggeri, con Alessandro Pozzi secondo da sinistra tra gli italiani

Alessandro Pozzi sul tetto d’Europa. L’atleta lecchese, tesserato alla Canottieri Tritium di Trezzo d’Adda, ha vinto ieri la finale del quattro di coppia pesi leggeri ai campionati europei Under 23 ad Hazewinkel in Belgio. Arriva secondo, ma non prende l’argento, invece, Ivan Galimberti, perché nella gara del quattro con erano solo in due.

Ma veniamo al successo del quattro di coppia pesi leggeri, grazie alla prova superlativa dei suoi componenti: Alessandro Pozzi (Tritium), Paolo Gregori (Baldesio), Nicolò Demiliani (Varese) e Mario Guareschi (Baldesio). L’anno scorso, sempre in quattro di coppia Pozzi conquistò la medaglia d’argento. Ma questa volta è andata decisamente meglio. Il quadruplo italiano, infatti, si prende la scena dominando la propria finale su Svizzera e Germania, con la Danimarca quarta che resta al palo.

Non sale sul podio pur essendo arrivato secondo, invece, Ivan Galimberti, capovoga del quattro con maschile, perché in finale sono solo in due. L’armo azzurro prova a contenere la Romania, ma senza riuscirci. Dopo la metà gara l’armo rumeno guadagna su quello azzurro, che termina secondo su due, non risultando così, da regolamento internazionale, medaglia d’argento. Nonostante la bella gara, comprensibile la delusione dell’equipaggio, nella seguente formazione: Ivan Galimberti (Lario), Marco Felici (Aniene), Simone Pappalepore (Cus Ferrara), Federico Dini (San Miniato) e il timoniere Filippo Wiesenfeld (Saturnia).

Tra l’altro Ivan Galimberti, di Rogeno, è stato designato capitano per la squadra maschile in gara dal coordinatore tecnico della trasferta azzurra in Belgio, Spartaco Barbo: 22 anni il prossimo mercoledì, Galimberti è alla quarta maglia azzurra della categoria, e nel quattro con maschile vanta la medaglia di bronzo ai Mondiali Under 23 di quest’anno a Varese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA