Panizza e Pelacchi
i lecchesi ai Mondiali

Definita la squadra azzurra per la rassegna iridata in Repubblica Ceca:dentro Andrea e Giorgia.

Panizza e Pelacchi i lecchesi ai Mondiali
Il mandellese Andrea Panizza

Alla chiusura dei raduni di Sabaudia e di Piediluco, il direttore tecnico Francesco Cattaneo ha definito la compagine che dal 18 al 25 settembre difenderà i colori azzurri sulle acque del bacino della Labe Arena di Racice (Repubblica Ceca) per i Mondiali assoluti

Ebbene, ci sono anche i lecchesi Andrea Panizza (Fiamme Gialle-Moto Guzzi) e Giorgia Pelacchi (Fiamme Rosse-Lario) tra i 64 gli atleti (55 senior e pesi leggeri e 9 pararowing) che andranno a formare gli equipaggi che verranno ufficializzati nei prossimi giorni.

Per seguire la squadra azzurra Cattaneo si avvarrà dello staff tecnico nel quale viene confermato anche il mandellese Carlo Gaddi, allenatore del settore olimpico maschile. Non resta quindi che attendere il via di quello che non solo è l’appuntamento più importante della stagione ma che, essendo ormai giunti a ridosso dell’impegno di Parigi 2024, acquisisce ulteriore valore come banco di prova in vista del 2023, anno delle qualificazioni olimpiche e paralimpiche.

I recenti campionati europei di Monaco hanno già dato qualche elemento utile di valutazione e in particolare segnato il ritorno a tempo pieno in squadra di Andrea Panizza, che ha confermato il suo pieno recupero con l’ottima prestazione che ha consentito al quattro di coppia senior la conquista del titolo continentale ed è quindi atteso a Racice per la conferma dell’iride ottenuto dall’armo azzurro nel 2018.

A Monaco, Giorgia Pelacchi aveva sfiorato il podio con il quarto posto nell’ammiraglia femminile e, indipendentemente dall’equipaggio in cui sarà destinata, l’atleta di Abbadia Lariana punterà come sempre al podio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA