Campionati italiani giovanili   I remi d’oro di Pescate e Guzzi
Simone Fasoli e Simone Mantegazza sul podio dei campionati italiani under 23

Campionati italiani giovanili

I remi d’oro di Pescate e Guzzi

Ermanno ed Erminio Crotta primi nel doppio esordienti .Simone Fasoli e Simone Mantegazza vincono nel “due senza” under 23.

Pescate e Moto Guzzi d’oro, a Gavirate sul lago di Varese nel primo blocco di finali del campionato italiano di canottaggio, riservato a Ragazzi, Under 23 ed Esordienti.

Ed è proprio negli Esordienti che la Pescate detta legge siglando una splendida doppietta. A cominciare dal doppio maschile di Ermanno ed Erminio Crotta, che mette in riga la Varese e la Rowing Genovese. Grande gara anche quella del doppio femminile di Laura Manzocchi e Camilla Pirovano che non concede scampo alla Savoia Torino e alla Taranto. C’è anche un settimo posto nella combattutissima finale del quattro di coppia Ragazzi di Giacomo Mari, Tommaso Luigi Riccelli, Matteo Gianesin e Luigi Luca Comi. La Moto Guzzi festeggia l’ennesimo successo dei suoi due atleti azzurri Simone Fasoli e Simone Mantegazza, che conquistano il tricolore in due senza Under 23 dopo una sfida accesa con The Core, finita seconda e Limite Firenze terza.

Dopo il titolo europeo conquistato nel 2020 in due senza e la medaglia di bronzo alla recente Coppa del Mondo di Lucerna, Fasoli e Mategazza sono in partenza per il centro federale di Piediluco essendo stati convocati al raduno nazionale valutativo Under 23, in programma fino all’8 luglio, alla vigilia della partenza per Racice in Repubblica Ceca, dove sono in programma in campionati del mondo 2021 di categoria.

Oggi, comunque, è ancora sfida tricolore e si riparte sul perfetto piano d’acqua di Gavirate con la solita lunga trafila di batterie, recuperi, semifinali, per determinare i finalisti che domani si sfideranno per conquistare il titolo di campione d’Italia 2021 delle categorie Junior, Senior e Pesi Leggeri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA