Giovedì 07 Agosto 2014

Calcio, un ribaltone al Lecco

Beccalossi nuovo presidente

1 La rosa dei blucelesti prima della partitella in famiglia disputata ieri allo stadio Rigamonti Ceppi2 Evaristo Beccalossi, a sinistra in una foto di repertorio, con Daniele Bizzozero
(Foto by Foto Menegazzo)

Evaristo Beccalossi da ieri è il nuovo presidente della Calcio Lecco. Nel giorno della presentazione bis, un “coup de teathre” in verità atteso dopo la nomina dell’ex fantasista nerazzurro nel novero delle cariche dirigenziali blucelesti.

Ad annunciare la mossa, a sorpresa, dopo la partita amichevole di presentazione, è stato il patron di questa società, Daniele Bizzozero, che ha anche aggiunto: «Il presidente Stefano Galati ha rassegnato le sue dimissioni. Il nuovo presidente sarà Evaristo Beccalossi che, attualmente è all’estero (a Malta per lavoro, n.d.r.), per cui non è possibile sentirlo. Tornerà dopo Ferragosto».

Su Galati Bizzozero aggiunge: «È stato abbastanza signore nel capire che la situazione qui non era facile da portare avanti, soprattutto per uno che abita così lontano. Io poi ho fatto uno staff tecnico con Gigi Cappelletti e Beccalossi che conoscono le esigenze di questa piazza e di questa squadra e il resto è venuto di conseguenza».

Dopo il 18 agosto Bizzozero acquisirà le quote dell’ormai ex presidente: «La società avrà anche degli altri nuovi soci anche perché io non prenderò tutto il 100 per cento. Beccalossi è la persona più qualificata e idonea per poter dialogare con altre società ad alti livelli».

Intanto come prima azione sono stati presi i giovani promettenti Di Gioia e Marinò.

Una pagina sull’edizione di venerdì 8 agosto de La Provincia di Lecco

© riproduzione riservata