Calcio D, un França show  e il Lecco batte la capolista
Esplode la gioia dei blucelesti in maglia granata dopo il successo sulla Pro Sesto (Foto by Foto Menegazzo)

Calcio D, un França show

e il Lecco batte la capolista

L’attaccante si è procurato e segnato il rigore dell’1-0 e centrato poi la doppietta del ko sulla Pro Sesto (2-1). Tutto nella ripresa dopo lo 0-0 del primo tempo - Debutto fortunato in panchina per l’allenatore Luciano De Paola

Calcio D

Un Lecco concreto e utilitarista batte una Pro Sesto fin troppo rinunciataria (2-1). Va bene essere compatti e dare l’impressione di essere sempre pericolosi, ma se non si va mai al tiro non si può poi recriminare. Errore che il Lecco, invece, pur facendosi irretire per tutta la prima frazione dalla ragnatela di Magoni a centrocampo, non commette.

Soprattutto perché dalla sua ha un tal França che trasforma anche il piombo in oro. È lui la pietra filosofale bluceleste e la ragione stessa della vittoria bluceleste di ieri sera davanti una bella cornice di pubblico.

A inizio gara mister Luciano De Paola, al debutto, non cambia molto rispetto al Lecco di Zanetti. Un 4-3-3 con Espinal in mezzo al campo e Cardinio che torna sulla sinistra del trio avanzato. Per il resto il solito Lecco: lanci a cercare França, francobollato a dovere da Ferri. Per il resto poche fughe di Cardinio e Ronchi sulle fasce ben bloccate da mister Magoni che conosce peraltro perfettamente chi ha di fronte. Gli riuscirà, però, solamente fino a quando la maggior classe individuale di França non romperà gli equilibri della gara.

Il primo tempo è da sbadigli da entrambe le parti. Le due squadre sono più preoccupate a difendere che a offendere.Tutto si deciderà nella ripresa con il rigore procurato e trasformato da França e il raddoppio dello stesso prima del 2-1 finale dei sestesi. I gol:França su rigore al 16’ s.t. e al 28’ s.t., Castagna al 38’ s.t.

La cronaca della gara, le foto e le pagelle su La Provincia di Lecco di domenica 11 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA