Butti smentisce Galati

«Al settore giovanile? Bufala»

L’ex allenatore del Lecco sconfessa il presidente - «C’era stato un incontro ma non ho firmato nulla. Dopo questa “sparata” non vedo più presupposti»

Butti smentisce Galati «Al settore giovanile? Bufala»
Butti, ex mister del Lecco, ha smentito di aver firmato come responsabile del settore giovanile

Il presidente Stefano Galati ieri aveva dichiarato che «Il buon Beppe Butti ha preso in mano insieme ai suoi collaboratori il settore giovanile».

Peccato che non sia vero. E peccato che l’ex trainer del Lecco non ne sappia nulla e abbia chiesto, dunque, di smentire la notizia, definendola priva di qualsiasi fondamento. «Non ho firmato nulla con nessuno. C’era stato un discorso con Carmine Castella ed ero disponibile a entrare con lui, ma poi non se n’è fatto più nulla. E fino a ora non mi ha detto niente nessuno. Come avevo già dichiarato proprio da queste colonne».

Ma come mai Galati ha fatto quella dichiarazione? Butti non se lo spiega, in verità: «Ci eravamo incontrati, ci eravamo parlati, ma poi non ci sono stati i presupposti per concludere. E, soprattutto dopo questa “sparata”, dubito che ci saranno mai... Per fare i contratti bisogna essere in due. La cosa mi dispiace molto e devo smentirla. Prima si discute, si parla di un contratto e poi si firma. Quindi si danno le notizie alla stampa. Sono stato abituato in maniera diversa io…».

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 30 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA