Bonicelli agli Italiani  Ottavo nella generale
Lorenzo Bonicelli nell’esercizio agli anelli

Bonicelli agli Italiani

Ottavo nella generale

Ginnastica artistica, il giovane atleta della Ghislanzoni ha ottenuto il sesto posto nella classifica alla sbarra

Due i portacolori della Ghislanzoni Gal impegnati nel fine settimana al PalaVesuvio di Napoli.

Lorenzo Bonicelli, classe 2002 di Abbadia Lariana e promessa della ginnastica nostrana, ha gareggiato ai campionati Italiani assoluti, dovendo fare i conti con atleti ben più esperti di lui. Grazie ad una prestazione maiuscola, Lorenzo si è assicurato un prestigioso 8° posto nella classifica generale, condito dalla sesta posizione alla sbarra. «Sono contento di questa trasferta - racconta Lorenzo - Ho conquistato due risultati ottimi, tenendo conto che poco più di due mesi fa ero in stampelle per un infortunio al ginocchio. Ora inizia un periodo di riposo, dopo di che si ricomincerà la preparazione in vista delle gare per l’anno nuovo, in attesa di scoprire quali verranno organizzate e quali no. L’obiettivo, con grinta ed entusiasmo, è incrementare il programma di difficoltà e cercare di renderlo impeccabile».

Soddisfatto anche il suo allenatore Pietro Spreafico: «Lorenzo è stato grandissimo, con una qualifica praticamente perfetta e dimostrandosi all’altezza anche in finale. Ha avuto di fronte avversari che tra poco saranno di scena alle Olimpiadi o con alle spalle partecipazioni ai Mondiali e si è difeso veramente bene, soprattutto ricordando che ha solo 19 anni».

Nel Criterium Giovani, categoria Allievi, spazio a Simone la Monica che torna a casa con un ottimo 8° posto. «Era la prima volta che gareggiava in un contesto simile ed è stato bravissimo a gestire l’ansia per questo esordio - spiega Spreafico -. C’è un po’ di rammarico per un infortunio alla caviglia che non gli ha permesso di allenarsi al meglio, e di conseguenza portare esercizi più complessi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA