Aperto un canale con il Milan. Sono in arrivo Maldini e Stanga

Mercato In dirittura le trattative per i due difensori:il figlio del dg rossonero e il classe 2002

Aperto un canale con il Milan. Sono in arrivo Maldini e Stanga
Christian Maldini

Joint-venture” col Milan, con due operazioni di mercato e una “promessa” da parte del dg rossonero Paolo Maldini al presidente Di Nunno.

Operazioni ormai definite e solo da ufficializzare: dalla Primavera del Milan passa in prestito al Lecco, il forte difensore centrale (o terzino destro) Luca Stanga (classe 2002) che, grazie a una presenza agli ordini di Stefano Pioli (in campo qualche minuto nella partita Venezia-Milan 0-3 dello scorso 9 gennaio; oltre a svariate panchine) è a tutti gli effetti Campione d’Italia.

Le convocazioni di Pioli, suscitarono l’interesse anche della Juventus che chiese informazioni sul giocatore. Evidentemente da ingaggiare per la Juve Under 23. Operazione che poi non andò in porto. Difensore centrale titolare della Primavera (42 caps), Nazionale under 19, le prestazioni di Stanga fra le giovanili lo portarono nel giro della prima squadra, in occasione anche della prolungata assenza del terzino destro della Nazionale Andrea Florenzi. Il giovane calciatore è ora al lavoro con la prima squadra di Pioli a Milanello, dovrebbe arrivare agli ordini di Alessio Tacchinardi, subito dopo l’ufficializzazione. Con lui si accasa in bluceleste anche Christian Maldini (’96), l’anno scorso nella fila della Pro Sesto (24 presenze), figlio dello stesso dg rossonero e fratello maggiore del trequartista – sempre del Milan – Daniel (’01). Ma l’accordo fra il Milan e la società di via Don Pozzi è anche più ampio.

C’è la promessa che il Milan giocherà nel prossimo futuro due amichevoli – rigorosamente al Rigamonti-Ceppi -; in date ancora da stabilire. Escluso il precampionato, per scelta di Pioli , si starebbe pensando a una data infrasettimanale fra settembre e ottobre e una (certamente) nella lunga pausa che questo inverno – fra novembre e dicembre – dovrà affrontare la serie A per il Mondiale in Qatar.

Infine un’altra indiscrezione: il Lecco è alla ricerca di un portiere. Ricordate il forte brasiliano Bruno Oliveira Bertinato (’98), di proprietà del Venezia, che giocò molto bene le prime 8 gare della stagione ’20-’21 (derby a Como vinto 0-3 compreso) e prima dell’arrivo di Pissardo? Emissari blucelesti starebbero cercando di convincerlo - dopo un anno di panchina (e tribuna) al Venezia in A – a tornare su questa sponda del Lario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA