Rally Ronde Città dei Mille C’è gloria per i comaschi
L’auto di Tamara Molinaro

Rally Ronde Città dei Mille
C’è gloria per i comaschi

I nostri protagonisti nella tradizionale gara di fine stagione sulle strade bergamasche fra Nembro e Selvino

Sono tutti occupati da piloti e copiloti comaschi i tre gradini del podio del Rally Ronde Città dei Mille, la tradizionale gara di fine stagione sulle strade bergamasche fra Nembro e Selvino, con base ad Alzano Lombardo, dove ha giocato anche il Como.

Come sempre è stata una competizione molto accesa, che ha anche offerto qualche colpo di scena. Ma alla fine, sul gradino più alto sale la campionessa europea 2017, Tamara Molinaro, navigatrice di Craig Breen, pilota irlandese del Mondiale, a bordo della Citroen C3. È sempre stata una gara d’attacco la loro.

Secondo Mauro Turati, che ha letto le note al bergamasco Alessandro Perico alla guida della Skoda Fabia, mentre sul terzo gradino sale il vincitore della scorsa edizione, Marco Paccagnella su Ford Focus Wrc, con a fianco Maurizio Vitali. La gara ha visto sin dall’inizio una grande battaglia per le prime posizioni.

La prima prova speciale è stata vinta da Marco Paccagnella, poi però Craig Brenn e Tamara Molinaro hanno preso terreno, agganciando il pilota canzese nel terzo tratto cronometrato, per poi prendere il largo e vincere.

Anche Perico e Turati non hanno mai mollato la presa, aggiudicandosi la quarta ed ultima prova speciale, sorpassando Paccagnalla così da guadagnare il secondo gradino del podio. Per quanto riguarda gli altri comaschi, questi i vincitori di classe: Alessandro Muzio (Subaru Impreza) N4, Roberto Pennino (Peugeot 196) N2. Con questa ronde si chiude la stagione dei rally in Lombardia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA