Varenna, trovato
morto nel lago

Il ritrovamento nel pomeriggio di Ferragosto. Le indagini.

Varenna, trovato morto nel lago
Le operazioni di recupero del corpo

Il cadavere di un uomo è stato avvistato e quindi recuperato ieri pomeriggio nelle acque del ramo lecchese del Lago di Como, di fronte all’abitato di Varenna.

La salma è stata notata vicino all’imbarcadero di Varenna, è stato quindi lanciato l’allarme ai Carabinieri, ai Vigili del fuoco e ai volontari del Soccorso bellanese. Poco dopo è avvenuto il recupero.

Il corpo è ancora in attesa di un’identificazione ufficiale ma tra le ipotesi, la più accreditata è quella che possa trattarsi di un turista milanese che soggiornava in un vicino albergo e del quale si erano perse le tracce da alcuni giorni.

Alcuni effetti personali erano stati poi trovati poco lontano sulla riva del lago. L’uomo potrebbe essere anche essere morto mentre faceva il bagno. Saranno ora gli esami autoptici che la Procura di Lecco dovrebbe disporre, a stabilire l’esatta causa del decesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA