«Tre emergenze  per il Varrone»
I tecnici della Regione sono stati accompagnati dai colleghi di Dervio

«Tre emergenze

per il Varrone»

Dervio, sopralluogo di Comune e Regione

per valutare la sicurezza del torrente e gli interventi necessari

Il crollo delle scogliere alla foce del torrente Varrone, la pulizia dell’alveo e la necessità di fermare eventuali alberi trascinati dalla corrente.

Sono le tre emergenze lasciate dall’alluvione del 12 giugno scorso che sono state al centro del sopralluogo congiunto da parte di Regione Lombardia e dell’amministrazione comunale derviese lungo il corso d’acqua.

«Si tratta di interventi fondamentali per il nostro Comune – spiega l’assessore ai lavori pubblici Sandro Cariboni – Stiamo applicando ogni energia possibile su queste opere. Sono tutti interventi che vanno realizzati sul reticolo primario che è di competenza totale di Regione Lombardia per cui il Comune non può fare nulla senza le risorse e le autorizzazioni della Regione. La disponibilità dei dirigenti è totale e siamo quindi ottimisti. Sappiamo quanto è importante per la comunità questo problema e cercheremo di risolvere il tutto il prima possibile».

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, sabato 18 gennaio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA