Tenta una maxi truffa alla Gilardoni   Rilasciato, sparisce nel nulla
Mandello - La foto di Giorgio Valle diffusa dalla polizia locale

Tenta una maxi truffa alla Gilardoni

Rilasciato, sparisce nel nulla

Mandello, la polizia locale cerca Giorgio Valle, 67 anni

Si era spacciato per un mediatore del governo algerino

Si era spacciato per un intermediario del governo algerino, in grado di creare contatti con importanti aziende petrolchimiche. Addirittura aveva garantito la visita di un ministro in arrivo dall’Algeria. Ma nelle sue parole non c’era nulla di vero.

La polizia locale di Mandello è riuscita a sventare una truffa ai danni della “Gilardoni Raggi X”. Il protagonista negativo di questa storia è Giorgio Valle, 67 anni, originario di Sondrio, con precedenti per truffa e identità fasulle. Che ora, dopo essere stato scoperto e identificato, è irreperibile.

Valle aveva preso alloggio in paese presentando documenti francesi poi risultati falsi.

Educato, bravo con le parole, in possesso di indirizzi e-mail e certificazioni che facevano pensare ad un uomo d’affari in perfetta regola, era riuscito a farsi passare per un importante manager, ed era stato in grado di tessere una rete di contatti con la “Gilardoni Raggi X”, presentando ottime credenziali.

In realtà l’uomo sarebbe un abile truffatore, con precedenti sia in Italia che all’estero, ed espulso recentemente dalla Francia.

La polizia locale invita chiunque lo conosca o lo avvisti a contattare lo 0341.703192, oppure ad inviare un’e-mail a [email protected]

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, mercoledì 13 dicembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA