Sosta libera, regna la maleducazione
Abbadia - Parcheggio selvaggio ai Resinelli

Sosta libera, regna la maleducazione

Dai Piani Resinelli alla costiera, nei fine settimana

i parcheggi selvaggi creano numerosi problemi

Dai Piani Resinelli alla costiera: posteggiare sul ciglio della strada restringendo il transito a una sola corsia è ormai diventata un’abitudine.

Una scorretta abitudine che mette a repentaglio la sicurezza di tutti, oltre a provocare code esasperanti.

Nel fine settimana ai Piani Resinelli, nell’area detta “dell’anello”, ovvero la strada che crea un cerchio attorno all’abitato, i parcheggi selvaggi sono ormai la regola; lo stesso avviene in direzione della Carlanta, e sulla parte finale della strada che da Ballabio sale verso la località di montagna che fa capo ai Comuni di Mandello, Abbadia, Ballabio e Lecco.

«Purtroppo ogni domenica ci troviamo con questa situazione, la polizia locale sale ai Piani Resinelli e là dove ci sono situazioni fuori regola fa le multe - spiega Roberto Azzoni, sindaco di Abbadia, Comune capo convenzione -, purtroppo gli agenti non possono essere sempre e ovunque considerato l’ampio territorio che devono controllare. Adesso con l’arrivo di un vigile in aiuto nel fine settimana faremo maggiori verifiche soprattutto di domenica».

L’articolo completo e gli approfondimenti sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA