Pereldo, nasce il nuovo parcheggio  Finalmente il cantiere alla Malpensata
Perledo - Iniziati i lavori di sbancamento

Pereldo, nasce il nuovo parcheggio

Finalmente il cantiere alla Malpensata

I lavori dureranno fino al gennaio 2021

Previsti 25 posti auto e altri sei per le moto

Conclusa la lunga trattativa con le Ferrovie, proprietarie del terreno ottenuto in affitto, l’amministrazione comunale perledese ha potuto finalmente dare avvio alla realizzazione del nuovo parcheggio della Malpensata, che ha una forte valenza turistica.

Il primo lotto dei lavori, progettati dall’architetto e tecnico comunale Alex Ongania con l’ingegner Gabriele Agostini di Pasturo e che prevede un importo di 162.851 euro, è stato appaltato all’impresa “Edil 2005” di Perledo che ha aperto il cantiere da qualche giorno.

«Si tratta di lavori di sbancamento, palificazione e messa in sicurezza dell’area - spiega Ongania – con un aggiunta di lavori voluti dalle Ferrovie per circa 25mila euro, rispetto alla progettazione iniziale. Nel secondo lotto, che costerà altri 100mila euro circa, verranno fatti il rivestimento in pietra dei muri, la pavimentazione e gli stalli dei posteggi. Venticinque sono quelli previsti con altri sei posti per le moto. Inoltre l’amministrazione comunale sta valutando la possibilità di mettere una colonnina per la ricarica elettrica».

Sono calcolati al massimo in cinque mesi di lavoro per il cantiere diretto dall’ingegner Matteo Perico di Dervio, ma se non ci saranno intoppi si potrebbero anche risparmiare diverse settimane.

Il secondo lotto è invece previsto per l’autunno con la conclusione a gennaio 2021.


© RIPRODUZIONE RISERVATA