Ok alla nuova pista tra Mandello e Abbadia

Turismo Il percorso da Pra’ Magno fino a Debbio

Ok alla nuova pista tra Mandello e Abbadia
L’itinerario per le due ruote toccherebbe la zona Tavernetta

Il lago diventa sempre più a misura di ciclisti. Prende quota il progetto di una nuova pista per le due ruote a lato della provinciale 72, costeggiando il Lario da Mandello verso Abbadia: il Comune ha ottenuto un finanziamento statale di 72mila euro per la progettazione.

La futura ciclabile partirà da Pra’ Magno e proseguirà lungo la provinciale 72 fino a Debbio. Una volta arrivata in territorio di Abbadia, potrebbe poi proseguire fino alla zona caratterizzata dai cipressi che si ergono dalla spiaggia e raggiungere infine la rotonda e proseguire sul lungolago.

Ma c’è un’altra ipotesi sul tavolo. Un’alternativa, per quanto riguarda il territorio di Abbadia, è quella che prevede quella di sfruttare il tratto di via del Viandante, che sale dal sottopasso ferroviario, e raggiunge poi Novegolo per poi da lì scendere verso la provinciale; il tutto su un tracciato già realizzato, ovvero il sentiero del Viandante, ma non a bordo lago.

© RIPRODUZIONE RISERVATA