Mandello, Pacchi delle badanti

senza licenza, fermato il business

Sequestrato un furgone diretto in Romania

La merce non era in regola con i documenti per il viaggio

Intensificati i controlli anche sulle auto non assicurate

Mandello, Pacchi delle badanti senza licenza, fermato il business
Intensificati i controlli della polizia locale sulla provinciale

Sequestrato un furgone con targa tedesca, guidato da un cittadino moldavo, che era diretto verso la Romania carico di pacchi contenenti merce varia che le badanti della zona spediscono ai loro familiari in patria.

Attività illegale

«Il proprietario del furgone non aveva però licenza trasporto per conto terzi rilasciata dallo Stato per il trasporto della merce - spiega il comandante della polizia Mario Modica -. Nei giorni scorsi durante i controlli lungo la strada provinciale 72 abbiamo fermato questo furgone carico di merce, che svolgeva attività illegale in quanto non era in regola con i pagamenti per svolgere il trasporto e consegna di merce per conto terzi».La polizia locale in queste settimane ha avviato una serie di verifiche a tappeto «sui furgoni con targa straniera considerato che spesso svolgono l’attività di trasporto merce irregolarmente. Purtroppo sembra diventata una prassi molto diffusa, per questo faremo anche verifiche a sorpresa e in orari diversi», prosegue Modica.

Altri particolari su La Provincia di Lecco in edicola domenica 18 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA