La Pertini di Mandello sarà demolita  «Ristrutturarla ci costerebbe troppo»
Mandello - La scuola intitolata a Sandro Pertini

La Pertini di Mandello sarà demolita

«Ristrutturarla ci costerebbe troppo»

Tagliaferri: «Puntiamo ai finanziamenti dei bandi del Ministero»

Adeguare alle nuove regole antisismiche la scuola elementare Pertini di via Cesare Battisti, cambiare gli infissi e sistemare la copertura costerebbe troppo. Così il Comune di Mandello ha deciso di cambiare rotta e di abbattere la struttura per ricostruirla daccapo.

«Stiamo per affidare lo studio di fattibilità così da avere il progetto esecutivo nei prossimi mesi ed essere pronti a partecipare ai bandi che stanno per essere pubblicati dal Ministero - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Tagliaferri - in questo periodo l’attenzione verso le scuole è molto alta e sono previsti notevoli aiuti finanziari. Potremmo anche riuscire a coprire, se non tutta la spesa, almeno una buona parte. Per sistemare l’edificio ci vorrebbero 800 mila euro, mentre con 2 milioni avremmo una scuola nuova».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA