Il Compianto di Bellano si fa bello  E si prepara a sfilare al Louvre
Il complesso ligneo del “Compianto” è ospitato dalla chiesa di Santa Marta a Bellano

Il Compianto di Bellano si fa bello

E si prepara a sfilare al Louvre

Il restauro di Luciano Gritti eliminerà le polveri per far risaltare i colori

L’opera cinquecentesca verrà esposta a Parigi dal 6 maggio al 17 agosto

Sta avvenendo proprio in questi giorni il restauro del “Compianto sul Cristo morto”, la scultura lignea che si trova nella chiesa di Santa Marta a Bellano. Si tratta di un’operazione delicata che vuole ridare all’intero gruppo scultoreo la sua originale bellezza. A presiedere a questo intervento è il restauratore bergamasco Luciano Gritti.

Del restauro e dell’esposizione del gruppo ligneo al Museo del Louvre a Parigi, ne parla l’architetto Carlo Capponi, responsabile dei beni culturali della Diocesi di Milano: « Si tratta ovviamente di un restauro manutentivo per eliminare i depositi di polvere e far risaltare i colori».

Il prezioso gruppo ligneo cinquecentesco di nove statue, dal 6 maggio al 17 agosto sarà protagonista al Louvre di una grande mostra intitolata “Il corpo e l’anima, da Donatello a Michelangelo. La scultura italiana del Rinascimento”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA