Dervio, da giugno biglietto per Corenno
«Il ricavato sarà per la frazione»

DervioLa decisione del ticket da 3 euro era stata accantonata per il Covid Ora la giunta torna sui suoi passi, 3 euro per entrare e per tutto l’anno

Dervio, da giugno biglietto per Corenno «Il ricavato sarà per la frazione»
Il borgo di Corenno Plinio da giugno sarà a pagamento
(Foto di foto sandonini)

Da giugno si pagherà per visitare Corenno. Dopo aver rimandato per un paio d’anni a causa del Covid, con l’arrivo della bella stagione scatterà il biglietto d’ingresso al costo di 3 euro a persona.

Il via era previsto per il 29 marzo del 2020, e l’annuncio era arrivato nei mesi precedenti quando l’emergenza sanitaria da coronavirus era ancora sconosciuta, gli eventi avevano portato nuovi scenari e la decisione era stata momentaneamente accantonata, ma non certo dimenticata.

«Ad aprile faremo un passaggio in consiglio comunale, poi considerato il ritorno alla normalità e il previsto arrivo di turisti da giugno si pagherà - spiega il sindaco Stefano Cassinelli -. L’idea è quella del biglietto a 3 euro per tutto l’anno».

Nel 2021 in un momento ancora da ristrettezze sanitarie sugli spostamenti 2 mila persone hanno chiesto informazioni all’ufficio turistico di Corenno, e probabilmente altrettante sono invece passate senza chiedere nulla a dimostrazione di come siano parecchi i visitatori.

«Non credo che il biglietto da 3 euro faccia crollare le visite - prosegue Cassinelli -, quanto verrà incassato sarà utilizzato per la frazione stessa per abbellimenti e lavori».

Altri particolari su La Provincia di Lecco in edicola lunedì 28 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA