Da Roma i soldi per il nuovo asilo nido

Dervio Al Comune un milione e 200mila euro: la struttura sorgerà in via Matteotti

Da Roma i soldi per il nuovo asilo nido
Il prato di via Matteotti dove sorgerà il nuovo asilo nido

Ci sono i soldi per realizzare l’asilo nido comunale a Dervio. Dallo Stato sono arrivati 1.200.000 euro per finanziare il progetto di via Matteotti, nel terreno che si allarga a lato della strada provinciale, davanti al vecchio distributore di benzina.

L’asilo nido potrà ospitare una quarantina di bambini fra gli zero e i tre anni, e sarà punto di riferimento per l’area che comprende anche Bellano, Sueglio, Valvarrone e Dorio. Sul lago, da Abbadia a Colico, al momento l’unico nido comunale è quello in via alla Chiesa, nella frazione di Curcio a Colico, che ha riaperto i battenti a inizio di questo mese con una nuova gestione affidata alla cooperativa Gialla di Guidonia Montecelio in provincia di Roma. Negli altri paesi ci sono invece solo strutture private, alcune di essere convenzionate con i Comuni.

Il calo demografico si fa sentire ovunque, ma si parla comunque di un bacino di una trentina di potenziali iscritti a Dervio e dintorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA