Colico, sicurezza dei ponti, prove di carico  In una settimana quattro controlli
Giovedì notte chiuso il ponte sul Pioverna

Colico, sicurezza dei ponti, prove di carico

In una settimana quattro controlli

A partire da lunedì l’amministrazione provinciale ha predisposto un piano su 4 comuni Anche a Dervio, Bellano e Premana posizionati camion a pieno carico e spostata la viabilità

Dopo il crollo del cavalcavia Poncevera, il ponte Morandi di Genova sull’autostrada A10, è nata la psicosi dei ponti che ha spinto gli enti pubblici ad intensificare i controlli sulla sicurezza dei manufatti.

L’amministrazione provinciale ha predisposto un piano che sta attuando sulle strade del territorio e nella prossima settimana riguarderà la Sp 72 e la Sp 67.

Tutto nella notte

Nelle notti tra lunedì e venerdì ci saranno le verifiche sui ponti di Colico, Dervio, Bellano e Premana.Per eseguire le prove di carico verranno posizionati sulla sede stradale alcuni camion a pieno carico e le strumentazioni di misura che impediranno pertanto il transito.

Con l’ordinanza emessa dal responsabile del settore viabilità Angelo Valsecchi saranno quindi interdetti via via i ponti interessati.

Lunedì notte, dalle 22 alle 2 del giorno successivo, sarà chiusa la Sp 72 all’altezza del ponte stradale nelle vicinanze della ditta Albino Pozzi e della discoteca Continental, in zona Trivio di Fuentes.

La viabilità alternativa sarà attraverso la zona industriale, con deviazione alla rotonda per chi arriva da Colico e in zona Iperal per chi arriva dalla Valtellina.Sempre nella stessa notte a Colico, ma dalle 2 alle 6 del mattino, sarà chiuso il ponte sul torrente Inganna: per aggirare l’interruzione si passerà su viale Padania, con innesto da via Sacco per chi viene da sud ed alla rotonda del cimitero di Colico per chi arriva da nord.

Martedì notte chiuderà invece dalle 22 alle 5 il cavalcavia di Premana della Sp 67, sul torrente Varrone: per gli spostamenti dal paese o da Pagnona si potrà passare sotto il ponte, sulla viabilità per la zona artigianale di Giabbio.

Il ponte di Dervio, sul torrente Varrone, non sarà transitabile mercoledì notte, sempre dalle 22 alle 5.

In questo caso il traffico leggero potrà scegliere se salire allo svincolo della Ss 36, accedendo dal semaforo, oppure bypassare la chiusura attraversando il centro paese sulla Sp 67.

Disagi limitati

Per i mezzi pesanti invece l’alternativa è solo la Ss 36, dallo svincolo di Piona o da quello di Bellano.

L’ultima interruzione è in nota per giovedì notte, nella stessa fascia oraria delle precedenti.

Sarà chiuso il ponte sul torrente Pioverna, sulla Sp 72, e l’alternativa sarà solo attraverso la Ss 36, con le medesime modalità della sera precedente, ovvero la discesa (e salita) a Dervio per i veicoli leggeri e l’uscita (e ingresso) a Piona per i mezzi pesanti.

La scelta delle verifiche in ore notturne dovrebbe limitare al massimo i disagi per chi viaggia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA