Incidente in moto in galleria. Muore a 78 anni Vittorio Merzario

Colico L’uomo avrebbe perso il controllo del mezzo schiantandosi contro il guardrail. Stava andando a Gravedona per una gara di vela

Incidente in moto in galleria. Muore a 78 anni Vittorio Merzario

(Foto di Sul posto la Croce Rossa e l’elisoccorso foto di repertorio)

Un uomo di 78 anni ha perso la vita ieri sulla SS36 nel tratto tra Piona e Colico, direzione nord, in un incidente stradale con una moto che sarebbe andata a sbattere contro un ostacolo. A perdere la vita praticamente sul colpo, Vittorio – conosciuto come VitoMe rzario, 78 anni, residente a Mandello del Lario, giudice di regata, che si stava recando a una gara di vela a Gravedona. Terribile l’impatto del motoveicolo sul quale viaggiava, che sarebbe finito fuori strada per cause ancora al vaglio degli agenti della Polizia stradale di Bellano, contro le pareti della galleria di Curcio.

Non è escluso che l’uomo abbia accusato un malore a seguito del quale ha poi perso il controllo della due ruote, una Bmw di grossa cilindrata, ma si tratta soltanto di un’ipotesi che troverà eventualmente conferma al termine degli accertamenti sul sinistro. A Curcio sono confluiti i mezzi di soccorso, l’équipe dell’ambulanza del Soccorso Bellanese, i sanitari dell’autoinfermieristica e la squadra dell’elisoccorso dell’ospedale Sant’Anna di Como, inviati sul posto dall’Agenzia per le urgenze sanitarie dopo la chiamata al numero unico per le emergenze 112 insieme alle pattuglie della Polizia stradale di Bellano e le partenze dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Lecco e del distaccamento bellanese.

Le condizioni del motociclista sono apparse subito molto gravi, Purtroppo, infatti, nonostante il massiccio e tempestivo intervento dei sanitari, per il 78enne - grande appassionato di moto - non c’è stato nulla da fare. Ne è stato infatti dichiarato il decesso in posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA