Colico, due ragazzi  travolti sulle strisce

Colico, due ragazzi

travolti sulle strisce

Un ragazzo e una ragazza ventenni del paese investiti proprio in centro, ieri sera alle 19, da un uomo di 74 anni

Grande paura, ieri sera, in centro a Colico, sulla strada provinciale 72, per l’investimento di due giovani . Un ragazzo e una ragazza ventenni, residenti in paese, sono stati travolti attorno alle 19 da una Toyota Yaris, guidata da un uomo di 74 anni, mentre attraversavano le strisce pedonali. L’auto viaggiava in direzione di Sondrio, nelle vicinanze della filiale della Banca Popolare di Sondrio. Nell’impatto la giovane ha riportato solo lievi contusioni. Più seri, invece, i traumi occorsi al ragazzo, che avrebbe riportato fratture agli arti, ma non è in pericolo di vita. Entrambi, dopo le prime cure prestate sul luogo dell’incidente dai volontari del Soccorso Bellanese e dal personale della Croce Rossa di Colico, giunto sul posto con un medico del 118, sono stati trasportati all’ospedale di Gravedona. Chi era alla guida della vettura ha dichiarato di non aver visto i due ragazzi. Un’affermazione che sembra contrastare con le condizioni del luogo, dove da qualche tempo il passaggio pedonale è illuminato da un faro per garantire la sicurezza dei pedoni. Incidenti analoghi si sono già verificati in passato nella stessa zona, alla confluenza con via Sacco. Per i rilievi sono intervenuti i vigili urbani con il comandante della Polizia locale Alto Lario e, in supporto, i carabinieri. (M. Vas.)


© RIPRODUZIONE RISERVATA