Cinque paesi uniscono i loro “ghisa”  «Per controllare meglio il territorio»
Il centro di Dervio trasformato in un’autodromo: le immagini hanno fatto il giro d’Italia

Cinque paesi uniscono i loro “ghisa”

«Per controllare meglio il territorio»

L’intesa sulla polizia locale riguarderà

Dervio, Colico, Dorio, Valvarrone e Sueglio

Garantire maggiore sicurezza ai cittadini e aumentare le probabilità di successo nei bandi per potenziare le dotazioni: sono queste le motivazioni alla base della convenzione per il servizio associato di polizia locale tra Colico, Dervio, Dorio, Valvarrone e Sueglio.

«È evidente – afferma il sindaco di Dervio Stefano Cassinelli – che ci sono problemi da più parti nella sicurezza del territorio. Tutti sappiamo di quelli della droga che gira e che la gestione della viabilità, come dimostra il fatto di cronaca di questi giorni, è una cosa seria. Per ovviare abbiamo pensato di associare i corpi di polizia, mettendo insieme gli uomini disponibili. Noi abbiamo anche intenzione di prendere agenti a scavalco per garantire controlli notturni».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA