Bellano, tradizioni azzoppate,

la “Pesa Vegia” salta

Sì alle benemerenze

Nonostante l’impegno degli organizzatori

anche quest’anno l’evento clou è stato annullato

Confermato il concerto di Capodanno con premiazioni

Bellano, tradizioni azzoppate, la “Pesa Vegia” salta Sì alle benemerenze
Come l’anno scorso la Pesa Vegia sarà solo un evento simbolico

Per il secondo anno consecutivo è un decreto legato all’emergenza sanitaria a decidere il destino degli eventi tradizionali di questo periodo festivo. E così la Pesa Vegia, il più iconico degli eventi bellanesi, non si farà; o perlomeno non sarà proposta nel tradizionale format che richiama in paese migliaia di visitatori. Diversa sorte per il Concerto di Capodanno che, invece, potrà svolgersi regolarmente, pur nel rispetto di disposizioni stringenti.

Finite le speranze

Come confermato dal sindaco Antonio Rusconi , infatti, «il concerto, essendo un evento organizzato all’interno, si potrà fare con l’impiego di mascherine ffp2. La Pesa Vegia no…».

Finiscono così le speranze dei bellanesi. Ma le indicazioni del decreto sono chiare: «Fino al 31 gennaio 2022 sono vietati gli eventi, le feste e i concerti, comunque denominati, che implichino assembramenti in spazi all’aperto».

«Nelle ultime settimane Amministrazione comunale e comitato Pesa Vegia hanno fatto tutto il possibile per organizzare l’evento - continua Rusconi - Abbiamo incontrato il Prefetto e ci siamo confrontati con tutti gli organi competenti nella speranza di poter proporre la manifestazione in sicurezza. Inoltre i volontari hanno iniziato l’allestimento del presepe vivente, in Comune sono arrivate le mascherine che avremmo consegnato ai presenti dopo il controllo del green pass. Purtroppo il decreto ha fermato tutto definitivamente».

Ma Bellano senza Pesa Vegia non è Bellano… «Per questo - conclude il sindaco - stiamo valutando la possibilità di organizzare qualche iniziativa simbolica per rendere omaggio alla manifestazione e rendere comunque festosa la giornata».

Altri particolari su La Provincia di Lecco in edicola mercoledì 29 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA