Bellano, nasce la “Casa della salute”  «Ora i medici e le infermiere di quartiere
Bellano - Un rendering che mostra come sarà la futura “Casa della salute”

Bellano, nasce la “Casa della salute”

«Ora i medici e le infermiere di quartiere

Via ai lavori per trasformare lo storico bocciodromo nella sede del Soccorso

Posata la prima pietra della “Casa della salute” che il Soccorso Bellanese realizzerà andando a riqualificare l’ex bocciodromo di via Martiri della libertà.

«È stata una liberazione partire, dopo un periodo teso come quello dell’emergenza coronavirus», afferma il presidente Paolo Rusconi.

Oltre alla sede dell’associazione, alle autorimesse per il ricovero delle autoambulanze e dei preziosissimi mezzi di soccorso, troveranno posto nella struttura sei ambulatori per la medicina del territorio e per alcune specialità di cui verrà evidenziata la necessità da parte dell’utenza.

«L’ideale – sogna Rusconi – sarebbe portare qui i quattro medici di base e l’infermiere di quartiere per dare un punto di riferimento sicuro ai cittadini in modo che ci sia sempre qualcuno nell’arco della giornata, non solo due ore al giorno come oggi».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA