Barzio, decolla lo “Spazio Valsassina”  Coro di elogi: «Veloci e efficienti»
Oggi sono state attivate le prime cinque linee (Foto by foto servizio Menegazzo)

Barzio, decolla lo “Spazio Valsassina”

Coro di elogi: «Veloci e efficienti»

Vaccinazioni Oggi prima giornata di somministrazioni per gli over 70 alla “Fornace” di Barzio Organizzazione perfetta, medici su turni di sei ore e cinque linee vaccinali, 432 dosi al giorno

Da questa mattina è attivo l’hub di Barzio per le vaccinazioni.

Lo “Spazio Valsassina” alla Fornace è presidiato dai volontari della Protezione civile che si daranno il cambio giorno per giorno.Ieri c’erano quelli di Cortenova, cinque persone a coordinare l’ingresso, misurare la temperatura ed indirizzare le persone all’interno.

Un’area attrezzata con le sedie permette l’attesa del turno che è scandito dalla prenotazione con il numerino che si ritira all’entrata, sono in funzione tre linee di vaccinazione con un medico ognuna quattro o cinque infermieri ed diluitore che prepara le dosi. Altre due linee sono già allestite per il futuro .

L’organizzazione

I medici ospedalieri lavorano su turni di sei ore mentre in appoggio quelli delle medicina generale si affiancano con turni di quattro ore. Per ora sono previste 144 iniezioni per linea, quindi 432 al giorno, dalle 8.30 alle 20.30.

«Sono contento. - dice Lelio Anghileri, 71 anni di Ballabio – Avevo l’appuntamento a dieci minuti a mezzogiorno e come sono arrivato mi hanno fatto il vaccino. Pensavo di fare coda invece ho visto efficienza. C’è qualcosa che funziona. È stato tutto velocissimo».

Il servizio completo su La Provincia di Lecco in edicola martedì 27 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA