A Lierna riaperta “La Piazza”  «Meglio i giornali delle slot machine»
Marco Gualtieri, 27 anni, tra gli scaffali della nuova edicola

A Lierna riaperta “La Piazza”

«Meglio i giornali delle slot machine»

La scelta etico-culturale di Marco Gualtieri

«Chi entra nel mio bar deve uscire con il sorriso

Via le slot dal bar “La Piazza” di piazza IV Novembre, lungo la strada provinciale 72.

Marco Gualtieri, 27 anni, liernese, da sabato nuovo gestore del locale di Lierna, ha deciso di togliere le macchinette e di creare al loro posto un salottino a disposizione dei clienti.

Inoltre da oggi sarà di nuovo possibile acquistare i quotidiani dopo un periodo di chiusura dell’edicola, che dunque da questa mattina riapre con un’immagine rinnovata all’interno del locale.

«Ho scelto di togliere le slot perché voglio che chi entra nel mio locale percepisca la bella sensazione di un ambiente felice e che possa poi uscire con il sorriso - dice - le slot, invece, è risaputo che creano un ambiente... diciamo fastidioso Non ho preso questo bar per fare cassetta, per avere un guadagno ad ogni costo, ma voglio che la gente arrivi da me e ritorni perché si sente a proprio agio e perché ha trovato un luogo sereno. Avrò un incasso inferiore, ma non importa. Dove c’erano le slot ho ripulito tutto e messo delle piante creando un salotto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA