Virus, negli ospedali 450 pazienti

Nel Lecchese altri cinque morti

Il Manzoni e il Mandic stanno facendo fronte anche all’emergenza della zona di Bergamo.

Virus, negli ospedali 450 pazienti Nel Lecchese altri cinque morti
Dentro i reparti dell’ospedale Manzoni, in prima linea nell’emergenza (Foto Menegazzo)

Ancora un aumento dei contagi in Lombardia e nel Lecchese. Il bollettino quotidiano evidenzia che a Lecco i casi positivi sono 466 (+26 rispetto a martedì). E va aggiornata anche la tragica contabilità dei morti: sono cinque i nuovi decessi nella nostra provincia. Le ultime vittime dell’epidemia risiedevano a Civate, Perledo, Airuno, Calco e Cernusco Lombardone.

Di fronte a questi numeri, il direttore dell’Asst Paolo Favini fa un appello: «Volete aiutarci? State a casa. Evitate i contatti sociali». Favini ricorda che il Manzoni e il Mandic stanno anche facendo fronte all’emergenza di Bergamo.

In Lombardia i positivi al coronavirus sono 17.713 (+1493 rispetto a martedì). Di questi 7.285 si trovano ricoverati in ospedale (+332), 924 invece in terapia intensiva (+45). I decessi sono saliti a 1.959 (+300), mentre 49mila sono stati i tamponi effettuati in Lombardia.
I servizi, le interviste e gli approfondimenti su “La Provincia di Lecco” in edicola giovedì 19 marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA