Pasturo in lutto  «Addio Davide»
Pasturo - Davide Invernizzi

Pasturo in lutto

«Addio Davide»

Domani alle 14.30 il funerale dello skyrunner Invernizzi

morto a 31 anni in moto dopo lo scontro con un’automobile

Dopo essere stato da giovanissimo una promessa dello sci di fondo e poi un forte skyrunner, un anno fa Davide Lino Invernizzi aveva messo da parte lo sport agonistico per dedicarsi al lavoro, aiutando la famiglia a gestire il negozio di alimentari di viale 4 Novembre, a Pasturo, e per sistemare la casa in vista del matrimonio che contava di celebrare il prossimo anno.

Un attimo e tutto è finito, i sogni si sono spezzati nell’urto tra la sua moto da trial ed un’auto, in via Castagneti, la strada che scende dal Pialleral, a poca distanza da casa sua, nel tardo pomeriggio di Ferragosto.

Un destino spietato si è portato via una persona speciale, a 31 anni soltanto, che tra l’altro era cugino di Gabriele Orlandi Arrigoni morto in un incidente in moto, a 38 anni, sulla Sp 62, a novembre 2018, nei pressi dell’Alva di Balisio.

La tragedia che ha tolto la vita a Davide è avvenuta alle 18.40 di giovedì; dopo lo scontro la gravità delle sue ferite avevano subito fatto presagire il peggio. L’elisoccorso giunto da Milano ha trasportato il ferito a Lecco, dove purtroppo è spirato nell’ospedale Manzoni.

La salma è stata restituita oggi ai familiari ed è tornata nell’abitazione di via Baiedo da cui domani alle 14.30 partirà il corteo funebre diretto alla chiesa parrocchiale di Pasturo.

Sul giornale in edicola domani, sabato 17 agosto, l’articolo completo e gli altri approfondimenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA