Oggiono: «La sicurezza? Una chimera»  Ferrari scatenato: «Niente telecamere»
Il cartello posto all’inizio della città che indica la presenza di telecamere

Oggiono: «La sicurezza? Una chimera»

Ferrari scatenato: «Niente telecamere»

L’ex sindaco contro i successori: «Niente investimenti per nuovi apparecchi»

«Niente soldi per le telecamere»: dai banchi dell’opposizione, punta l’indice l’ex sindaco (e parlamentare) leghista, Roberto Ferrari. «Riflettendo sugli investimenti che l’amministrazione comunale attuale, guidata dal sindaco Chiara Narciso, ha appena individuato attraverso la manovra di assestamento del bilancio, balza all’occhio - dice - che nulla viene destinato al potenziamento della sicurezza, in particolare relativamente proprio alla dotazione di strumenti per la videosorveglianza. Finora – rivendica Ferrari – al contrario, la mia amministrazione non aveva mai fatto mancare le risorse per aumentare il controllo sul territorio, anno dopo anno».

Per Ferrari «ciò è particolarmente grave, alla luce anche dei fatti di cronaca avvenuti nelle ultime settimane. Mi pare davvero assurdo – dichiara Ferrari - che un’amministrazione teoricamente orientata a promuovere la sicurezza urbana non investa in questa direzione. C’è di più: oltre a non proseguire nella dotazione delle telecamere, l’amministrazione Narciso non sembra pensare neppure all’assunzione di nuovo personale per la Polizia locale, nonostante ora i Comune ne abbiano facoltà».

I particolari su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 18 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA