Oggiono, la nuova giunta cambia tutto Ztl attiva solo la domenica mattina
I display saranno sostituiti con messaggi più chiari

Oggiono, la nuova giunta cambia tutto
Ztl attiva solo la domenica mattina

La riorganizzazione da settembre, con display colorati ai varchi controllati
Adesso è in vigore fino a sera, ma con orari differenziati che hanno creato confusione

La Ztl sarà a orario unico, solo la domenica mattina, e con display colorati situati ai varchi presidiati dalle telecamere: è questo l’orientamento dell’amministrazione comunale, che affronta – come era negli impegni - lo spinoso problema dell’isola pedonale.

«Con settembre, verrà messa a punto la riorganizzazione – comunica il sindaco, Chiara Narciso – che entrerà in vigore con la stagione autunnale». Finora, in autunno, il divieto di transito in centro vigeva tutti i giorni festivi, dalle 9 alle 20.30 in via Cavour, vicolo Sant’Agata e in largo Piazzola; invece, scattava alle 9.30 in piazza Sironi, via Marco D’Oggiono, piazza Manzoni, via Mercato, via Longoni; via Mercato vecchio; vicolo Fiume e vicolo Orti.

«Questa differenziazione è stata causa di confusione tra gli automobilisti, dunque – fa sapere il sindaco – verrà sicuramente eliminata. La Ztl avrà orario unico in tutto il centro storico e vigerà soltanto la mattina, quando riteniamo che, effettivamente, possa avere un senso tutelare i pedoni che vanno e tornano dalle funzioni religiose e offrire uno spazio pedonale per socializzare, scambiando quattro chiacchiere senza il pericolo delle auto».

I particolari su “La Provincia di Lecco” in edicola sabato 24 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA