Non ce l’ha fatta il ragazzo  travolto dal treno a Mandello
Mandello del Lario - Le indagini dopo il dramma (Foto by Sandro Menegazzo)

Non ce l’ha fatta il ragazzo

travolto dal treno a Mandello

Questa sera alle 20.30 il suo cuore ha smesso di battere

Era stato investito mentre attraversava i binari a piedi

Mandello

Alle 20.30 è arrivata la notizia che nessuno avrebbe mai voluto ricevere. Yuriy, il ragazzino di 15 anni di origini ucraine travolto venerdì pomeriggio da un treno alla stazione di Mandello, non ce l’ha fatta. Alle 12.30 i medici avevano constatato la morte cerebrale, facendo partire le otto ore di attesa stabilite dai protocolli. Per il giovanissimo studente dell’Enaip di Lecco non c’è stato purtroppo nessun miracolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA