Meno morti sulla “36”  Il tutor a Lecco può attendere
INCIDENTE ATTRAVERSAMENTO DI LECCO - LECCO 8 GENNAIO 2019 (Foto by Sandro Menegazzo)

Meno morti sulla “36”

Il tutor a Lecco può attendere

Nel 2018 da Civate a Talamona 4 vittime, 12 in meno dell’anno precedente

Più incidenti sulla Statale 36, ma meno morti. Un calo drastico soprattutto negli incidenti che costano la vita, diminuiti del 75% in un anno. I dati del 2019 della Polizia Stradale di Lecco, che ha competenza da Civate alla Valle del Tartano, parlano di un incremento sensibile degli incidenti, passati dai 376 del 2018 ai 419 del 2019 per tutto il tratto comprendente anche la Ss38. Ovvero un aumento di circa l’11%. Ma, per fortuna, gli incidenti mortali sono calati drasticamente: dai 16 del 2018 - compreso anche il terribile incidente con sei vittime della SS38 di dicembre 2018) ai 4 dello scorso anno.

Insomma, un dato confortante che confermerebbe la mancanza di legittimazione dell’autovelox o del tutor all’interno dell’attraversamento per lo scarso numero di incidenti e di vittime.


© RIPRODUZIONE RISERVATA