Ecco il battello spazzino
nel lago di Garlate

Con qualche giorno di ritardo ha cominciato a lavorare il barcone che la Provincia utilizza per disinfestare la zona dalla presenze delle erbe, quest'anno particolarmente numerose e maleodoranti

Ecco il battello spazzino nel lago di Garlate
GARLATE - Il lago soffoca per le alghe ma, finalmente, il battello spazzino, ingaggiato dall’amministrazione provinciale, per provvedere alla pulizia del lago è entrato in funzione. Buone notizie per i residenti, e per i gitanti e i turisti, che ancora scelgono il nostro lago per passare momenti di relax. Le alghe e le piante acquatiche che infestano le sponde, emanano odori sgradevoli e attirano un gran numero di volatili, saranno presto rimosse.
Da giorni, chilometri di sponda del lago, da Pescate a Garlate, sono infestati dalle piante acquatiche che proliferano ormai ogni estate. Molte le lamentele, soprattutto per il ritardo nel via ai lavori di pulizia. Al punto che si era notato addirittura un battello spazzino fai da te, utilizzato da un albergatore per cercare di rimuovere le alghe dall'attracco davanti al suo locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA