In migliaia a Mandello
per dire no alla chiusura

"Moto di Protesta", questo il titolo di una manifestazione organizzata dai lavoratori della Moto Guzzi di Mandello contro la temuta chiusura della storica fabbrica.

In migliaia a Mandello per dire no alla chiusura
Il punto di ritrovo è fissato per sabato 19 settembre a Mandello in via Parodi, dove davanti ai cancelli della fabbrica si raduneranno i partecipanti all'iniziativa denominata "Moto di Protesta", organizzata dai lavoratori dello stabilimento contro la chiusura della storica fabbrica. Intanto continuano le azioni di protesta, come la petizione lanciata dai 151 lavoratori dell'azienda attraverso i club sparsi in Italia e in Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA