Sabato 04 Luglio 2009

Raid notturno e ingenti danni
al crossodromo di Bosisio

Scardinate le porte, devastati gli arredi, rubato il materiale, sparito il fonometro. Sono solo alcuni dei danni provocati dal raid notturno avvenuto nel crossodromo di Bosisio Parini, quantificato dai proprietari tra i 25 e i 30 mila euro. Un ennesimo colpo al cuore di una struttura già al centro delle polemiche per la mancata disputa di eventi di rilievo.

e.gizzi

© riproduzione riservata