Elezioni a Lecco: ecco
tutti i big in passerella

Mai come quest'anno ci sono stati così tanti ministri ed esponenti di primo piano dei due partiti. Ecco una carrellata in attesa del gran finale

Elezioni a Lecco: ecco tutti i big in passerella
LECCO. La campagna elettorale per le provinciali e le Comunali sta finendo e mai come questa volta i grandi nomi della politica nazionale hanno fatto tappa nel territorio lecchese.
L'elenco è impressionante, da una parte e dall'altra: i ministri Michela Vittoria Brambilla, Ignazio La Russa, Renato Brunetta, Maristella Gelmini hanno fatto tappa più volte in città. E l'altra sera è toccato a Cristiana Muscardini, europarlamentare ex di Alleanza Nazionale ed in corsa per le elezioni europee, che è venuta alla discoteca Orsa Maggiore a portare il proprio "mattone" a favore di Daniele Nava, il candidato del centrodestra. A Oggiono è arrivato il presidente della giunta regionale, Roberto Formigoni che ha fatto il paio con l’affollato comizio di lunedì a Merate di Umberto Bossi.
Il centrosinistra non è da meno. Dopo il segretario Dario Franceschini in treno da Bergamo a Calolziocorte insieme al candidato e presidente uscente Virginio Brivio; l’ex sindaco di Bologna Sergio Cofferati e l’europarlamentare Piero Fassino, l'altro giorno è stata la volta di Cesare Damiano, ex ministro del Lavoro nel governo Prodi. Accompagnato dal parlamentare Lucia Codurelli e dal sindaco di Mandello Riccardo Mariani, ha parlato davanti ai cancelli della Moto Guzzi.
E il tour dei volti noti dei partiti nazionali non è ancora finita. Il Partito Democratico propone l’ex ministro Pierluigi Bersani a Merate per la chiusura in piazza Don Minzoni e il centrodestra schiera Carlo Giovanardi venerdì alle 16 sarà ad Oggiono, alle 17.30 a Merate mentre alle 18.30 parteciperà alla festa di chiusura organizzata dal Popolo delle Libertà a Lecco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Documenti allegati
Eco di Bergamo ELEZIONI