Mandello vuole riaprire il fungo
amato dagli escursionisti

Da mesi non è più calpestabile da parte degli escursionisti, ma il sindaco Mariani vuole riaprirlo. E' questo il destino del "fungo" sul sentiero della Guglia Angelina chiuso perché pericoloso.

Mandello vuole riaprire il fungo amato dagli escursionisti
"Sono intenzionato a muovermi ufficialmente presso la Regione, il Soccorso Alpino, ma anche la Comunità montana del Lario Orientale per capire se posso revocare l'ordinanza". Il sindaco di Mandello, Riccardo Mariani, è intenzionato a riaprire la strada agli escursionisti. Si tratta della via sul sentiero della Guglia Angelina e di parte del sentiero della Direttissima che attraversa il Canalone della Val Tesa sui monti delle Grigne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA