Olgiate Molgora: allarme moschea
Interrogazione al sindaco

Il gruppo di minoranza Formenti sindaco ha presentato un'interrogazione chiedendo all'amministrazione comunale notizie sulle voci che danno per imminente l'apertura di un centro islamico in via De Gasperi. La giunta smentisce di avere avuto richieste.

OLGIATE MOLGORA - Allarme dall'opposizione per l'ipotesi apertura di un centro islamico o addirittura di una moschea in via De Gasperi.

Per verificare la fondatezza di voci raccolte nella frazione di San Zeno, dove si trova il capannone indicato come possibile acquisto degli islamici, il gruppo di minoranza ha depositato un'interrogazione al sindaco Dorina Zucchi.

Il timore dell'opposizione è che dietro all'apertura di un centro islamico vi sia in realtà la volontà di realizzare una moschea mascherata. In municipio, tuttavia, dichiarano di non avere notizie in tal senso e che quindi, al momento, le voci sono infondate.

Tutti i particolari sull'edizione in edicola il 1 maggio de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA