Domenica 28 Aprile 2013

Oggiono, ladri in abitazione
Il proprietario li sorprende

OGGIONO Si sono intrufolati in un'azienda, ma la loro incursione ha dato risultati deludenti, così hanno deciso di perlustrare il piano superiore in cerca di oggetti di valore si sono trovati faccia a faccia con il proprietario, che stava dormendo nella sua camera da letto. E' accaduto a Oggiono la scorsa notte attorno alle 3, in uno dei capannoni della zona industriale. Momenti di vero paura per l'uomo che nel cuore della notte si è trovato i ladri a pochi centrimetri dal suo letto. Il faccia a faccia tra la banda e il padrone di casa sarebbe durato pochi istanti. Giusto il tempo di arraffare gli oggetti più a portata di mano, due cellulari, del denaro contante e carte di credito, e di minacciare l'uomo di stare zitto. Secondo quanto riferiscono le fonti ufficiali, non ci sarebbe stato alcun atto di violenza nei confronti del padrone di casa, al di là di uno scambio verbale. Quindi la fuga. I malviventi, se rintracciati, dovranno comunque rispondere del reato di rapina impropria. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Merate.

I particolari su "La Provincia di Lecco" in edicola lunedì 29 aprile

a.crippa

© riproduzione riservata