Lecco, messa in latino
nella chiesa di San Giovanni

Un evento la celebrazione liturgica della prima domenica di Avvento, il 13 novembre, con l'accompagnamento dell'ensemble vocale Cantori Ambrosiani

Lecco, messa in latino nella chiesa di San Giovanni
LECCO - La prima domenica di Avvento, il 13 novembre, sarà ricordata nella storia ecclesiale lecchese per una celebrazione liturgica che ha tutti i caratteri dell'evento.
Alle18, nella chiesa parrocchiale del rione lecchese di San Giovanni, verrà celebrata le messa il latino e canto ambrosiano della prima domenica di Avvento, secondo il novus ordo, con la partecipazione dell'ensemble vocale Cantori Ambrosiani. La messa sarà celebrata dal parroco don Emilio Colombo.
È dagli anni ormai lontani del Concilio Vaticano che l'uso della lingua latina, nonostante il Concilio stesso avesse raccomandato che «sia conservato nei riti» è stato totalmente sostituito dall'italiano.
Il coro Cantori Ambrosiani di Milano è costituito da voci femminili e maschili. È diretto da Giovanni Scomparin, mentre la preparazione liturgica è curata da Ferruccio Ferrari, redattore di diversi sussidi per il canto liturgico, editi con la Diocesi di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA