A Mandello la Corrida
con Den Harrow

Il cantante milanese sarà uno degli ospiti vip all'ottava edizione della rassegna al "De André": appuntamento sabato alle 21

A Mandello la Corrida con Den Harrow

MANDELLO - «Ahi ahi ahi ahi, es la Corrida», canta il nuovo jingle che conclude ogni esibizione dell'omonimo storico programma, in onda su Canale 5. Chissà se a cantarlo saranno pronti anche i mandellesi per l'ottava edizione de “La Corrida” di Mandello, che sarà organizzata sabato dall'Energy Wave Team e dalla Polisportiva Mandello, sotto il patrocinio del Comune. È tutto pronto per la serata che animerà il sabato sera mandellese e si preannuncia scoppiettante. Il cineteatro comunale Fabrizio De André si trasformerà a partire dalle 21 in un'arena, dove, a contendersi la vittoria finale, saranno addirittura 13 i concorrenti. Il ricavato de “La Corrida”, infatti, sarà interamente devoluto a Michele Parisi, un mandellese 45enne, sposato e padre di tre bambini. Fino a un paio di anni fa, Parisi conduceva una vita normale: era uno stimato autotrasportatore. Poi, una malattia rara autoimmune – la dermatomiosite (un'infiammazione che va a colpire la muscolatura) – lo ha trasformato e, da sano qual'era, è divenuto invalido al 90%. Sul palco, oltre alla “Giordy” mandellese (che nel corso della serata darà conferma di essere una cabarettista, e avrà due spalle d'eccezione, come Omar Arrigoni e José Catalano, già vincitore di alcune edizioni della kermesse), ci sarà anche il gradito ritorno – l'ultima volta era il 5 giugno 2010 – di Den Harrow (al secolo Stefano Zandri), il cantante 48enne di origini milanesi che si è messo in mostra di recente non solo per le sue canzoni ad alto tasso ritmico, ma pure per le comparsate all'Isola dei Famosi 2010, oltre che partecipante a quella del 2006.

© RIPRODUZIONE RISERVATA