Ragazza violentata a Valmadrera
Fermato un immigrato peruviano

La vittima è una ventenne equadoregna che era salita da Milano per una festa. E' stata trascinata in un gabbiotto e aggredita

Ragazza violentata a Valmadrera Fermato un immigrato peruviano
Valmadrera: un'operazione congiunta della squadra mobile di Lecco e della polizia ferroviaria di Milano ha portato al fermo di un immigrato peruviano di 28 anni, irregolare nel nostro territorio. E' accusato di aver violentato nei giorni scorsi, in un gabbiotto abbandonato nei pressi della stazione ferroviaria di Valmadrera una ragazza di vent'anni che aveva incontrato poche ore prima in una festa. E dopo l'aggressione le aveva anche preso la sim del telefonino e la batteria per evitare che la donna potesse chiedere aiuto. L'uomo è stato fermato a Milano, nella zona di via Padova e dopo l'udienza di convalida si trova ora in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA