Oggiono: biglietti aerei
Titolare agenzia nei guai

Una giovane di Garlate è stata denunciata con l'accusa di aver truffato extracomunitari che rientravano nei paesi di origine per visitare le famiglie, incassando i soldi del viaggio ma non prenotando e confermando i biglietti per il ritorno

Oggiono: biglietti aerei Titolare agenzia nei guai
OGGIONO È stata denunciata con l'accusa di aver truffato extracomunitari che rientravano nei paesi di origine per visitare le famiglie, incassando i soldi del viaggio ma non prenotando e confermando i biglietti per il ritorno.
Così i poveretti si trovavano nel paese da cui erano emigrati, senza poter prendere l'aereo se non sborsando altri quattrini. La contestazione è stata mossa alla titolare di un'agenzia viaggi di Oggiono: ha comportato parecchi disagi a immigrati e un danno valutato in svariate migliaia di euro. E' quindi stata denunciata per truffa aggravata e continuata una 29enne di Garlate, la titolare di un'agenzia di via Cavour, la Zandonà Viaggi ora chiusa. Sono stati i carabinieri della stazione di Oggiono a svolgere indagini ed accertamenti dopo le denunce e le segnalazioni degli extracomunitari danneggiati dal comportamento dell'agenzia.
La donna, stando all'accusa, prenotava per conto dei clienti, tutti extracomunitari, i biglietti aerei di andata e ritorno per vari paesi extraeuropei. Si faceva pagare in anticipo, come prassi vuole, e poi dava agli immigrati ricevuta per il viaggio di andata. Tralasciava però di confermare il viaggio di ritorno, intascandosi i soldi. Al momento i carabinieri hanno ricevuto 4 denunce da altrettanti cittadini africani e del Medio Oriente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA