Martedì 10 Agosto 2010

Il cantante Valsecchi
stroncato da un infarto

CALOLZIOCORTE - Un destino crudele lo ha stroncato, per un infarto, a soli 27 anni e un intero paese, quello di origine (Calolziocorte) non si dà pace, così come i tanti amici che hanno sommerso il social network Facebook di messaggi e ricordi. Sabato si è spento Gilberto Valsecchi, attualmente residente a Como, grafico e musicista di professione. Non ci sono parole che possano alleviare la sofferenza di chi lo ha conosciuto e amato. Di chi se lo ricorda sul palco a cantare, o in radio a parlare di musica. Non c'è una sola spiegazione che possa dare conforto.
Si può solo piangere di fronte alla notizia della morte di un ragazzo così giovane. Gilbe, come lo chiamavano tutti, era conosciuto ovunque da Lecco a Como, e oltre i confini lombardi. Valsecchi, originario di Calolziocorte, è morto nel tardo pomeriggio di sabato a Como, dove viveva. A stroncarlo un attacco cardiaco. Erano le 18.30 ed era da solo in casa. Lo ha trovato la sua fidanzata Sara, quando è rincasata. Purtroppo però per Gilberto Valsecchi non c'è stato nulla da fare.

e.ceriani

© riproduzione riservata