Carenno, colpi di pistola
alla casa di un consigliere

Episodio ibnquietante quello che ha visto come vittima un consigliere comunale di Carenno, Giacomo Caligari. All'alba del 2 maggio, alle 4.30 del mattino in via Pertus sono stati esplosi cinque colpi di pistola.

Carenno, colpi di pistola alla casa di un consigliere
"Più ci penso e più non riesco a capire perché ci abbiano sparato. Non ho mai fatto male a nessuno, mai ricevuto minacce, mai litigato. Non avrei mai creduto che potesse capitarci una cosa del genere". A due giorni dall'attentato che ha colpito la sua casa in via Pertus a Carenno, il consigliere comunale Giacomo Caligari non sa darsi pace. Soprattutto a darsi una spiegazione di quello che è successo. Cinque colpi di pistola sono stati sparati con un revolver di grosso calibro, probabilmente una calibro 38, contro la porta di casa sua. Approfittando del buio qualcuno si è avvicinato alla porta, ha sparato i colpi di pistola uno dopo l'altro, ed è scappato senza lasciare traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA