Domenica 25 Maggio 2014

Europee, alle 19
ha votato il 52.2%

Una domenica elettorale: tutto pronto per le operazioni di voto. Grande incognita sull’afflusso a seggi

LECCO

Seggi aperti dalle 7 alle 23. Sono 267.530 i lecchesi, divisi in 318 sezioni, chiamati al voto per eleggere i rappresentanti nel parlamento europeo.

E’ questa la prima sfida. Alle 12 nel capoluogo aveva votato il 19,22%, a Merate, dove si sceglie anche il sindaco, il 24,3. Il 23,2 a Valmadrera, segnata dall’inchiesta Metastasi e dall’arresto dell’ex sindaco.

Alle 19, ultima rilevazione della giornata fino alle 23, nel capoluogo affluenza al 45.99%, ma il dato complessivo provinciale era al 52.29%. A Merate aveva votato il 58,16%, a Valmadrera il 54.51%.

(ECCO L’ELENCO DETTAGLIATO DELL’AFFLUENZA IN TUTTI I COMUNI DELLA PROVINCIA DI LECCO)

Il ministero dell’Interno ricorda che gli elettori, per poter esercitare il diritto di voto, dovranno esibire, oltre ad un documento di riconoscimento valido, la tessera elettorale personale a carattere permanente.

Gli uffici comunali, saranno aperti per tutta la durata delle operazioni di voto, dalle 7 alle 23.

© riproduzione riservata